torta vegana di carote e mandorle
Tempi di preparazione: 20 minuti
Tempi di Cottura: 45 minuti
Difficoltà: 3/5

Ecco tutti gli ingredienti necessari per realizzare la torta vegana del riuso con carote, mandorle e succo mela & zenzero. 

Ingredienti per 1 torta da 23 cm di diametro

200 g di farina integrale

120 g di zucchero mascobado

180 g di carote tritate finemente

120 ml di olio extravergine d’oliva

100 ml di succo di mela

60 g farina di mandorle

1 cucchiaio di cannella

1 cucchiaio di zenzero fresco tritato

1 cucchiaino di semi di cardamomo tritati

1 pizzico di sale

1 – 2 cucchiai di semi di chia

1/2 cucchiaino chiodi di garofano tritati

1/2 bustina di lievito per dolci

Di seguito potrete scoprire la ricetta completa per fare anche voi questa profumatissima torta vegana con carote, mandorle e zenzero fresco.

Per prima cosa, tritate i semi di chia per 5 minuti circa in un mortaio o con un mixer e lasciateli in ammollo in acqua tiepida per 5 minuti circa.
In una ciotola capiente, unite la farina integrale e quella di mandorle, il lievito, lo zucchero e le spezie (cannella, zenzero, cardamomo, chiodi di garofano). In un altro contenitore mischiate le carote con gli ingredienti liquidi (olio e succo di mela) e mescolate per bene.

A questo punto, incorporate gli ingredienti delle due ciotole e continuate a mescolare fino a ottenere un composto morbido e omogeneo.

Versate l’impasto in una tortiera rivestita con carta forno, decorate con mandorle e pistacchi e infornate nello scompartimento centrale del vostro forno. Cuocete a 180°C per 45 minuti, fino a che la superficie non risulterà dorata (per sicurezza, fate la prova dello stecchino:)).

Con queste dosi potrete realizzare una torta per 10 persone circa. 

Finalmente Vale è riuscita a trovare un modo super goloso per riciclare le mille carote avanzate da diversi shooting. Siccome non le piacciono saltate in padella, si è ingegnata per usarle all’interno di un dolce…e direi che il risultato finale è veramente ottimo. 

Fatta solo con ingredienti vegetali, con pochi grassi e poco zucchero, risulta morbida, leggera e davvero buona. 

Penso che per ora sia in cima alla mia classifica delle torte preferite:) 

 

Per conoscere tante altre ricette vegane, dolci e salate, clicca qui 

Se cerchi ricette simili di torte, vai sulla nostra sezione dedicata ai dolci per la colazione

 

 

 

Seguimi

per ricevere ogni nuovo post nella tua posta elettronica.

Aggiungiti al gruppo

Hello Budy! plugin is activated, now you need to set option from Settings -> Sticky Header/Footer menu