granola homemade e gluten free
Tempi di preparazione: 10 minuti
Tempi di Cottura: 35 minuti
Difficoltà: 2/5

Ecco gli ingredienti che vi servono per preparare una profumatissima granola da mangiare a colazione o a merenda, da sola oppure accompagnata a dello yogurt o ad una green bowl.

Ingredienti per 700 g circa di granola

190 g di grano saraceno

150 g di avena tritata

130 g di nocciole

110 g di mandorle

80 ml di olio di cocco

60 ml di sciroppo d’acero

1 cucchiaio di vaniglia in polvere

2 cucchiaini di cannella

3 cucchiai di semi di lino macinati al momento

1 pizzico di sale

Ecco la ricetta per realizzare la granola gluten free. E’ davvero semplicissima!

Per prima cosa frullate grossolanamente i fiocchi di avena e tostateli in padella per qualche minuto assieme al grano saraceno. Saranno pronti quando i due cereali si doreranno leggermente e sprigioneranno un profumo meraviglioso di tostato. Non potete sbagliarvi 😉

Tagliate a coltello le mandorle e le nocciole, lasciando qualche pezzo più grosso in modo da dare maggior consistenza alla vostra granola.

A questo punto, raccogliete tutti gli ingredienti secchi in una ciotola, comprese anche le spezie e i semi di lino, e unite i liquidi.

Mescolate bene, aiutandovi anche con le mani, per amalgamare gli ingredienti e formare un composto denso e modellabile.

Distribuitelo su una teglia foderata con carta da forno, schiacciando bene per creare uno strato sottile (max. 1 cm).

Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per i primi cinque minuti. Dopodiché, abbassate a 150°C e proseguite la cottura per altri 30 minuti circa. Ricordatevi di non mescolare mai la granola mentre è nel forno, così da renderla dorata e croccante.

Lasciatela raffreddare bene e, dopo averla ridotta in tanti pezzi, conservatela in dei barattoli di vetro.

Se la vostra granola è chiusa ermeticamente, si conserverà anche per alcuni mesi nella vostra dispensa. Mi raccomando, verificate che, raffreddandosi, abbia perso tutta la sua umidità. 

Potete accompagnarla con dello yogurt, della frutta secca o fresca e un buon caffè, per la vostra colazione dolce. Se preferite, potete sgranocchiarla anche da sola per una sana merenda.

Se vuoi scoprire un’idea per la tua colazione con la granola, vai sulla ricetta della nostra green smoothie bowl  

Tutte le nostre colazioni le puoi trovare qui

Seguimi

per ricevere ogni nuovo post nella tua posta elettronica.

Aggiungiti al gruppo

Hello Budy! plugin is activated, now you need to set option from Settings -> Sticky Header/Footer menu