Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti

150g farina di grano 0

100g  farina di Enkir

50g cacao amaro in polvere

90g olio di semi di girasole spremuto a freddo

100g bevanda di riso

90g zucchero mascobado

80g cioccolato fondente

1/4 cucchiaino di lievito in polvere

1 pizzico di sale

 

Procedimento

Prendete una ciotola capiente, versatevi le farine, il cacao, lo zucchero ed il sale e mescolate, unitevi il lievito e mescolate nuovamente.

Aggiungete l’olio e la bevanda di riso e cominciate ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto (ci impiegherete circa 7 minuti).

Tritate grossolanamente il cioccolato fondente ed unitelo al composto amalgamandolo bene.

Formate con le mani delle palline di impasto della dimensione di una nocciolina. Posizionatele sulla teglia e con i rebbi di una forchetta schiacciate bene al centro del biscotto.

Fate cuocere i biscotti in forno caldo a 180°C per circa 10 minuti a seconda della dimensione, fino a che non risulteranno compatti al tatto ma non durissimi. (Raffreddandosi poi si seccheranno e induriranno ulteriormente, per cui levateli dal forno prima che si asciughino troppo).

note: Potete mangiare questi biscotti vegani doppio cioccolato sia così per accompagnare una tazza di tè o il caffè a fine pasto, oppure  farcendoli con crema di nocciole al cacao per un dessert ancora più gustoso!

In una scatola di latta potete conservare i biscotti vegani doppio cioccolato per anche un mese senza che perdano il loro sapore intenso.