ricetta miele panna cotta light
Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti

(per 2 bicchierini)

Per la panna cotta:
70g di panna fresca
50g di latte
1 cucchiaino raso scarso di agar agar in polvere (oppure 1 foglio di gelatina)
la buccia di un limone
la buccia di un’arancia
1 cucchiaino di cannella
Per la gelatina al miele di castagno:
150g di acqua
1 e 1/2 cucchiai colmi di miele di castagno Luna di Miele
1 cucchiaino raso scarso di agar agar in polvere (oppure 1 foglio di gelatina)
Per la gelatina al miele di acacia:
150g di acqua
1 e 1/2 cucchiai colmi di miele di acacia Luna di Miele
1 cucchiaino raso scarso di agar agar in polvere (oppure 1 foglio di gelatina)
Un cucchiaio di pinoli

Procedimento

Questo bicchierino, richiede un po’ di pazienza e di preparazione, per fasi.
Per prima cosa preparate la prima gelatina di miele di castagno: sciogliete il miele nell’acqua fredda, poi aggiungetevi l’agar agar e portate a ebollizione in maniera lenta.
Lasciate cuocere il tutto per 10-15 secondi, poi spegnete il fuoco e mettetela da parte a intiepidire. Quando la miscela sarà tiepida, versatela nei bicchierini e mettetela in frigo per 15-20 minuti.
(Se usate i fogli di gelatina ammollateli per circa 10 minuti in acqua fredda, poi scaldate il miele mescolato precedentemente all’acqua, togliete dal fuoco e scioglietevela dentro, poi lasciate intiepidire e mettete nei bicchierini, poi sempre in frigo per 15-20 minuti).
Mentre il primo strato di gelatina si solidifica, preparate la panna cotta, facendo bollire assieme tutti gli ingredienti tranne la gelatina, per alcuni minuti.
Poi, togliete dal fuoco e aggiungete la gelatina. Lasciate intiepidire e versatela nei bicchierini dove la prima gelatina dovrebbe essersi solidificata, e riponete nuovamente in frigo per 20-25 minuti.
In questo tempo, sedetevi e rilassatevi ^_^ e dopo circa 20 minuti, preparate la gelatina di miele di acacia con lo stesso procedimento della gelatina di miele di castagno preparata in precedenza.
Allo stesso modo, quando sarà tiepida versatela nei bicchierini, sulla panna cotta ormai solidificata e aggiungete qualche pinolo come decoro finale.
Rimettete tutto in frigo per 15-20 minuti.
Servite i bicchierini freddi o a temperatura ambiente.* nota bene: la quantità di agar agar (o gelatina) potete variarla in base alla densità che preferite sia della panna cotta che della gelatina (per chi è alle prime armi: meno gelatina (o agar agar) = più morbida; più agar agar (o gelatina) = risultato più denso. ^_^
Seguimi

per ricevere ogni nuovo post nella tua posta elettronica.

Aggiungiti al gruppo

HOME RICETTE CONTATTI
facebook flickr tumblr twitter google_plus email pinterest
iscriviti alla newsletter