ricetta crackers vegan pere volpine e pepe nero
Tempi di preparazione: 15 minuti
Tempi di Cottura: 10 minuti
Difficoltà: 2/5

Ingredienti

(per 30 crakers circa)

30g di pere volpine essicate a fette in forno

3-4 grani di pepe nero

100g di farina di farro

1 presa di sale

60g di crema di nocciole

30g di semi di zucca

olio extravergine di oliva q.b.

 

Preparazione

Tritate grossolanamente i semi di zucca e versateli in una ciotola capiente. Aggiungete le pere volpine essiccate tagliate a pezzetti e il pepe macinato al momento e mescolate.

Aggiungiete la farina di farro ed il sale. Mescolate con la punta delle dita fino ad ottenere un composto simile alla sabbia.

Disponete a fontana il composto e verste al centro la crema di nocciole e acqua fino ad ottenere una palla d’impasto compatta. Se non fosse sufficiente, aggiungete un goccio di olio extravergine di oliva.

Stendete l’impasto tra due fogli di carta da forno fino ad uno spessore di 2-3mm. Tagliate in triangoli irregolari l’impasto e disponeteli in una teglia da forno ricoperta precedentemente con carta da forno.

Fate cuocere in forno caldo a 190° C per circa 8-10 minuti, finchè i crakes non risultano dorati.

Lasciate raffreddare su una griglia e servite.

Note: Questi crakers pere volpine, semi di zucca e pepe nero si conservano circa 10 giorni se riposti in una scatola ermetica a temperatura ambiente. Ripassateli qualche minuto in forno prima di gustarli per farli ritornare alla loro originaria croccantezza.

 

*questa ricetta, non in versione vegana ma con l’aggiunta di pecorino è stata scritta dalla sottoscritta e pubblicata per la rivista A Tavola Magazine nel mese di Novembre 2013

Seguimi

per ricevere ogni nuovo post nella tua posta elettronica.

Aggiungiti al gruppo

HOME RICETTE CONTATTI
facebook flickr tumblr twitter google_plus email pinterest
iscriviti alla newsletter