Go Back

Gnocchi di pane raffermo e ricotta con asparagi ed erbe

Una ricetta semplice e golosa per riciclare il pane raffermo. Piccole palline di pane e ricotta formate con spinacini freschi ed erbe aromatiche e condite con asparagi croccanti all'olio di cocco, nocciole e limone.
Preparazione 25 min
Cottura 15 min
Portata Main Course
Cucina Italian
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 400 g pane raffermo
  • 100 g formaggio morbido (tipo ricotta)
  • 100 g asparagi verdi
  • 50 g spinacini freschi
  • 50 g farina integrale
  • 1 uovo fresco
  • 1 limone (la scorza)
  • 1 cucchiaio olio di cocco
  • q.b. latte vaccino o vegetale (non zuccherato)
  • q.b. pangrattato
  • q.b. nocciole tostate
  • erbe aromatiche a piacere
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Istruzioni
 

  • In una ciotola, amalgamate il pane raffermo sbriciolato o tagliato a pezzi assieme alla quantità di latte necessaria per ottenere un impasto abbastanza morbido. Unite poi il formaggio (io ho usato ricotta, ma anche la robiola o un caprino morbido andrà benissimo), l’uovo, la farina, la scorza grattugiata di 1 limone e qualche goccia del suo succo.
  • Aggiungete gli spinacini, che avrete già sbollentato per pochissimi minuti, gli aromi tritati (menta, basilico, maggiorana, timo...quelli che preferite) e un pizzico di sale e di pepe. Mescolate per bene tutti gli ingredienti e aggiungete, se necessario, un pochino di pangrattato per addensare il composto.
  • Formate con le mani delle piccole palline e cuocetele in acqua bollente salata per 5 minuti circa, fino a che non saliranno in superficie (proprio come dei semplici gnocchi:))
    Nel frattempo, pulite gli asparagi privandoli della parte finale più fibrosa e dura e tagliate i gambi a rondelle e le punte a metà per il lungo.
  • In una padella, saltate la verdura con un cucchiaio di olio di cocco* per 10 minuti circa e unite gli gnocchi.
    Conditeli con un pochino di scorza di limone grattugiata, le nocciole tritate e guarnite con qualche foglia di basilico, altri aromi oppure dei ciuffetti di rucola.
    Guastateli ben caldi, mi raccomando!
  • *Ogni tanto, al posto dell’olio extravergine d’oliva mi piacere usare l'olio di cocco per condire le verdure. Dona una freschezza e un’aromaticità molto piacevole. Ma dipende un po' anche dai vostri gusti:)
    Questi sono alcuni dei miei condimenti preferiti da usare per gli gnocchi di pane, ma le versioni sono tante!! Ad esempio, potete cambiare le verdure o gli aromi e usare quelli che preferite. IL MIO CONSIGLIO, come sempre, è di rispettare il più possibile la stagionalità dei prodotti, sia per gustarli al massimo del loro sapore, sia per pagarli al giusto prezzo:) Zucchine, melanzane, pomodori in estate; broccoletti, radicchio e zucca per l’inverno.
Keyword healthyfood, pane raffermo, piatto unico, primavera, primo piatto, riuso, stagionale, veggyfood