Ingredienti

per 6 persone

1 kg di pere broccoline (volpine o martin sec)
1 litro di Sangiovese di Romagna Dop
100gr di zucchero
1 scorza di limone (di piccole dimensioni)
1 scorza d’arancia (di piccole dimensioni)
6-7 chiodi di garofano
2 stecche di cannella
100gr di fecola di patate
Preparazione
Prendere le pere broccoline intere, lavarle e pelarle ma lasciando intatto il picciolo.

Nel frattempo mettere un litro di Sangiovese in una casseruola sul fuoco con 100gr di zucchero. Sciolto lo zucchero aggiungere i chiodi di garofano, la cannella, la scorza del limone e dell’arancia. Fare bollire per alcuni minuti ed adagiarvi le pere precedentemente mondate e lavate.
Le pere dovrebbero essere interamente coperte dal vino lasciando intravedere solo il piccolo. Lasciate cuocere a fuoco medio per circa 45-50 minuti, a seconda della grandezza delle pere che utilizzate – per essere sicure fate la prova forchetta, appena non opporrà più troppa resistenza sono cotte.
Levate ora le pere dal liquido e adagiatele in una terrina, poi filtrate il vino speziato privandolo delle parti solide.
Fatto ciò riversate ques’ultimo nella casseruola e riportate in bollore, poi abbassate il fuoco e aggiungete la fecola di patate mescolando energicamente per evitare grumi fino a quando non raggiungerete la densità desiderata.
Levate dal fuoco e versate la gelatina di vino speziato sulle pere e fate intiepidire, poi servite assieme a dei biscottini simil lingue di gatto alle mandorle
Seguimi

per ricevere ogni nuovo post nella tua posta elettronica.

Aggiungiti al gruppo

HOME RICETTE CONTATTI
facebook flickr tumblr twitter google_plus email pinterest
iscriviti alla newsletter